Maggioranza e Ragione

Cari Amici,

Il mondo democratico nel quale viviamo trova il suo riscontro non solo nella maniera di governare ma anche nel nostro modo di pensare. La democrazia, che in greco vuol dire “governo del popolo”, vuole rispecchiare la volontà della maggioranza.

Ma la maggioranza ha sempre ragione?

Dal racconto della nostra Parashà sembra che non sia così. Il popolo manda 12 esploratori in Israele i quali ritornano e dieci su dodici esprimono un parere contrario al proseguimento del viaggio in Israele, citando problemi che avrebbero impossibilitato tale progetto.

Col senno di poi sappiamo che in quel caso la minoranza aveva ragione. Gli obbiettivi erano stati raggiunti nonostante le paure.

Secondo la Torà, “seguire la maggioranza” non è una formula per decidere qualsiasi cosa; vi sono delle verità immutabili, a prescindere di quale sia l’opinione maggioritaria in riguardo.

La formula “segui la maggioranza” si riferisce a delle situazioni di dubbio dei quali ci potrebbe essere una mancanza di informazioni sufficienti per decidere secondo delle logiche o delle verità assolute. In casi di questo genere si segue la maggioranza.

Proprio in momenti come questi, quando la grande maggioranza prende delle posizioni contro ogni logica e verità, conviene ricordarsi dei due esploratori Yehoshua (Giosuè) e Calèv che con convinzione e fierezza hanno issato la bandiera della ragione e della verità.

Shabbat Shalom,

Rav Shalom Hazan

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: