La Maratona di Chanuccà

Cari amici,

Che maratona che è stata questa festa di Chanuccà!

Dopo la festa con lo scambio regali e il gioco di memoria “Chanukah Memory” sul grande schermo allestito al Tempio Colli Portuensi sabato sera, si è svolta la mega accensione tradizionale a Piazza Barberini di domenica. L’instancabile rav Yitzhak Hazan ha organizzato per l’ennesima volta un evento inimitabile.

“C’è stata un’atmosfera veramente calorosa e proprio gioiosa – ricorda uno dei presenti – anche negli anni passati non ricordo la cerimonia a P.zza Barberini così bella come quest’anno”. (Vedi articolo). I bambini del Gan Chaya (P.zza Bologna), del Gan Rivkà (Colli Portuensi) e dei Talmud Torà delle due zone sono riusciti con i loro canti e balli a coinvolgere tutte le centinaia di persone presenti.

Il lunedì siamo subito ripartiti con la ormai famosa festa per i bambini al parco giochi “Parco Morelli” in viale Isacco Newton. Gettoni e giostre per tutti, per poi concludere con l’accensione della Chanucchià, le bombe per tutti, e dopo che i bambini hanno dimostrato la loro conoscenza di vari versi di Torà non ci siamo scordati dei regalini tra i quali i Silly Bands con le forme di…chanucchià e sevivòn…

Martedì sera mi sono trovato sul Tram 8 andando verso Largo Argentina con in mano la Chanucchià di 2m d’altezza che ci ha fatto costruire Fabio Pontecorvo qualche anno fa. “Ma che è?!” sentivo bisbigliare dietro di me. Anche esclamazioni tipo “guarda il candelabro!” Tutti si sono comportati con molto rispetto e un signore si è avvicinato ed ha ferventemente…. baciato la Chanucchià (tutto questo sull’8). Giunto a via dei Giubbonari ci siamo preparati ad accenderla sulla piazzetta in un evento organizzato con l’aiuto di Fabio Pontecorvo e Vitaliano Menasci con la partecipazione di tutti i commercianti della famosa strada e di diversi turisti israeliani e americani.

gi

L’accensione in Via dei Giubbonari

In altre zone i miei colleghi hanno organizzato in collaborazione con le istituzioni locali l’accensione sui giardini di Piazza Bologna (sabato sera) e in Piazza Gimma nel quartiere africano (mercoledì sera). Hazzak rispettivamente a Rav Menachem Lazar e a Rav Ronnie Canarutto.

In tutte le zone di Roma abbiamo distribuito le chanukiòt e le candele in preparazione della festa. Molte persone non si aspettavano che Chanuccà venisse “così presto quest’anno…” e quindi ci hanno ringraziato di cuore per averglielo ricordato.

E ora? Ora tocca a noi prendere quella luce che Chanuccà ci ha dato, conservarla bene e farla spargere su tutto l’anno, fino al prossimo Chanuccà!

Shabbat Shalom
Rav Shalom e Chani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: