Il Canto delle Donne

Cari amici,

Le varie festivita’ ebraiche sono indicate non solo per la data di ricorrenza ma anche per nome specifico come Pesach, Succot, e cosi’ via. Riguardo lo Shabbat invece troviamo solo alcuni Shabbat che hanno un nome che e’ quasi sempre legato comunque ad un’altra ricorrenza (Shabbat Hagadol indica lo Shabbat che precede Pesach, Shabbat Shuva lo Shabbat che precede Kippur, ecc.) Troviamo un solo Shabbat che ha un nome specifico legato alla Parasha’ della settimana ed e’ proprio quello odierno. “Shabbat Shira’” – lo Shabbat del Canto – e’ il nome di questo Shabbat.

La Parasha’ racconta la storia dell’edoso e dell’apertura dal Mar Rosso. Al termine di questo miracolo Moshe e gli ebrei espressero il loro ringraziamento attraverso un canto (la famosa Cantica del Mare, Esodo 15,1).

Perche’ proprio questo Shabbat si e’ meritato tale nome? (Non e’ l’unico canto nella Tora’ ne e’ l’unica Parasha’ nella quale si raccontano grandi miracoli).

Il Rebbe di Lubavitch זי”ע in un suo commento sulla Parasha’ fa notare che questa Shira’ – canto – al quale ci si riferisce potrebbe essere uno meno famoso ma non di meno rilievo. Alla conclusione del canto la Tora’ racconta subito che vi fu un altro canto, quello di Miriam, sorella di Moshe ed una dei leader del popolo, seguita nel canto delle donne (Esodo 15,20) che non si limitano a partecipare seguendo il canto dei uomini ma cogliendo l’iniziativa e impegnandosi a suonare strumenti musicali danno voce ad un ringraziamento tutto loro.

Uno dei motivi per questa partecipazione particolare e’ che la redenzione, secondo la tradizione midrashica, fu proprio per loro merito. Questo per un motivo molto pratico. Durante la schiavtu’ egizia gli uomini rinunciarono a fare figli. Che senso avrebbe, ragionarono, portare nuove generazione in una situazione perdente e pericolosa. Furono le donne a convincere gli uomini di avere fede e continuare. Furono loro a garantire che quando sarebbe arrivato il momento della redenzione ci fosse un popolo da redimere!

Vi auguriamo un sereno Shabbat Shira’,

 

Shabbat Shalom
Rav Shalom e Chani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: